Tra le nuove aperture e gestioni di questo 2022 caratterizzato da una fortissima ripresa del settore, troviamo IL FRUTTETO. Comunità Alloggio Sociale per Anziani che ha cambiato il suo "capitano" ed è passata dal Dott. Maggi alle strepitose Mariana e Gabriela che hanno realizzato il sogno di una vita e sono diventate Imprenditrici nel settore degli Anziani. La storia è curiosa e di quelle che ti resta addosso, una storia fatta di sacrifici e obiettivi raggiunti, di chi partendo dal "basso"...

Sono onorato anche quest'anno di godere della certificazione di AIF - Associazione Italiana Formatori in cui si attesta che sono in possesso degli standard associativi di "Qualificazione professionale". CHI E' AIF? AIF è un’organizzazione senza scopo di lucro, fondata nel 1975, alla quale aderiscono oltre 2.000 consulenti e dirigenti aziendali in tutta l’Italia, professionisti della formazione, delle strategie organizzative e dei processi di apprendimento e sviluppo della Persona. Da...

Corre l'anno 2022 e dopo ormai 4 anni abbondanti dall'entrata in vigore della D.G.R. 7776/2018 osserviamo situazioni che ci lasciano perplessi e a volte attoniti. Mi riferisco alle ispezioni autorizzative e di mantenimento dei requisiti delle Unità d'Offerta Sociale in Lombardia, normative unificate, tavoli regionali e confronti nelle singole realtà mai interrotti.. ma nonostante tutto non c'è omogeneità nelle valutazioni degli organi di vigilanza e talvolta nemmeno sulla documentazione richiest
Una storia di cinquant'anni
Villa delle Rose nasce nel 1970, grazie ai sacrifici di Suor Paola, precedentemente direttrice del Pensionato Zanaboni, coadiuvata dall’indispensabile aiuto di Suor Carla, con la missione di creare una piccola struttura che riuscisse a dare un supporto sanitario e umano all’anziano, all’epoca cosa molto difficile da raggiungere in grandi strutture.

La pandemia mondiale del COVID-19 ha sottolineato e reso ancor più marcati alcuni aspetti emergenziali relativi a situazioni di abbandono e scoraggiamento da parte di soggetti soli o isolati. E' necessario per questo motivo ripensare all'assistenza , darle un approccio differente analizzando gli aspetti critici e trovando soluzioni applicabili in larga scala. Partiamo dal presupposto che le principali condizioni di vulnerabilità degli anziani si trovano principalmente nell'invecchiamento del...

Prosegue il cammino verso una risposta sempre importante per soddisfare la domanda sempre in crescita di posti letto per Anziani autosufficienti o con lievi disabilità ed il 6 Novembre 2021, abbiamo inaugurato a TREVIGLIO (BG) la "Residenza del Pino" , Comunità Alloggio Sociale Anziani. Un progetto di riconversione di un'immobile reso energeticamente autosufficiente e privo di barriere architettoniche all'insegna dell'innovazione tecnologica, della sostenibilità ambientale e dell'eccellenza assi

Residenze Socio-Assistenziali: avvio e gestione Questo sarà il titolo del corso di formazione organizzato dall'Azienda speciale PAVIA SVILUPPO ( Camera di Commercio di Pavia ) che dal 2019 insieme a D'Errico Stefano avvia formazioni per aspiranti imprenditori e neo-imprese al fine di qualificare operatori del settore a garanzia del servizio prestato.

E' ormai chiaro a tutti che le C.A.S.A. (Comunità Alloggio Sociale Anziani ) , unità d'offerta sociale della quale il sottoscritto nel 2016 ha presentato la proposta di regolamentazione in Regione Lombardia , sono un pò il fiore all'occhiello del panorama socio assistenziale attualmente esistente in Italia. Lo dico non solo perchè questa norma è stata fortemente voluta dal nostro gruppo di lavoro , ma soprattutto perchè è stata ideata , discussa e seguita in prima persona con un lavoro...

l segnale di ripresa passa anche da qui: inaugurata VILLA ALESSANDRO a Magherno (PV) in una giornata ricca di buon umore e di grandi aspettative del territorio verso questa nuova unità d'offerta C.A.S.A.

dal sito www.comunitaalloggiosocialeanziani.it A settembre 2020 era stata posta all'attenzione della Direzione Generale Famiglia , solidarietà sociale , disabilità e pari opportunità di Regione Lombardia , la problematica legata al rispetto dei tempi di adeguamenti richiesta dalla D.G.R. 7776/2018 che stabiliva che i gestori delle unità d'offerta allora in esercizio e autorizzate provvisoriamente dovessero presentare la Comunicazione Preventiva di Esercizio in cui si impegnavano entro 36 mesi

Mostra altro